LA MIA ILIADE

uno spettacolo di e con
Andrea Castelli

scenografia e costumi
Tessa Battisti
disegno luci Claudio Zanna
organizzazione Daniele Filosi

una produzione TrentoSpettacoli
con il sostegno di Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
Un sogno-progetto tenuto nel cassetto per anni: raccontare l’Iliade. Prima di Baricco e dopo un grande professore che alle medie, negli anni sessanta, fece innamorare di Omero il timido Castelli: l’amato-temuto prof. Antonio Clauser.

La mia Iliade

Ci sono momenti della storia in cui il presente è così brutto, banale e triste, che rifugiarsi nel mito diventa sin troppo facile. Forse anche comodo. Nell’uno e nell’altro caso, comunque, ci soccorre la fantasia. Allora, portato da queste ali, anche il mito può diventare attuale, più vicino a noi, può darci consolazione perché nell’Iliade c’è tutto: l’amore, la violenza, la poesia la guerra, l’ira, la gelosia, il dolore, le madri, i padri, gli dei volubili e beffardi… in una parola ci siamo noi.

Andrea Castelli racconta l’Iliade e interpreta i personaggi a modo suo, in forme diverse, usando principalmente l’italiano con intarsi di trentino, romanesco, veneto per far parlare Agamennone, Cassadra, Achille e tanti altri. La chiave è l’ironia, l’autoironia meglio, quella che ci fa capire col sorriso che al di là del mito c’è una realtà che è cambiata ben poco: la condizione umana.

 

LE DATE DEL 2017

Venerdì 10 novembre – Teatro di Meano (Tn)
Sabato 18 novembre – Teatro di Scurelle (Tn)
Sabato 25 novembre – Auditorium Moscheri, Trambileno (Tn)
Venerdì 15 dicembre – Teatro di Taio (Tn)
Sabato 16 dicembre – Teatro Monte Baldo, Brentonico (Tn)
Giovedì 21 dicembre – Teatro Comunale di Pergine Valsugana (Tn)
Venerdì 12 gennaio – Teatro San Giacomo, Laives (Bz)
Venerdì 19 gennaio – Auditorium di Lavis (Tn)
Sabato 20 gennaio – Teatro di Aldeno (Tn)
Venerdì 2 febbraio – Teatro di Larido, Bleggio Superiore (Tn)
Sabato 3 febbraio – Teatro di Ledro (Tn)
Martedì 6 e mercoledì 7 febbraio – Teatro San Pietro, Mezzolombardo (Tn)
Venerdì 9 febbraio – Teatro Zandonai, Rovereto (Tn)
Sabato 17 febbraio, Cinema Teatro, Baselga di Pinè (Tn)
Venerdì 23 febbraio – Teatro Cristallo, Bolzano
 

Andrea Castelli (Trento, 1950)

Attore professionista, autore e doppiatore. Si fa conoscere in regione prima con l’innovativo gruppo de “I Spiazaroi” (1975-2000) e poi per i suoi monologhi in dialetto trentino. Ama variare dal brillante al serio, dal classico al moderno, dal dialetto all’italiano. Recita e collabora con il Teatro Stabile di Bolzano. È stato diretto da Marco Bernardi, Paolo Bonaldi, Liliana Cavani, Gabriele Cipollitti, Luciano Emmer, Sandro Gastinelli, Antonio Caldonazzi, Roberto Marafante, Piero Maccarinelli, Leo Muscato, Neri Parenti, Maura Pettorruso, Carmelo Rifici e Roberto Cavosi.